Home/ Tempo Libero/ CANDELE CHE PASSIONE : L'HOBBY ALLA PORTATA DI TUTTE
Le abitudini dei turisti in vacanza Le abitudini dei turisti in vacanza

Turista che vai, abitudini che trovi : ogni nazionalità ha le sue caratteristiche.

Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II Una reliquia e una mostra per la beatificazione di Giovanni Paolo II

Santo subito : a sei anni dal transito di Sua Santità Giovanni Paolo II e a conclusione dell'iter...

Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi Napoli , 200 tonnellate di rifuti bruciati al campo rom non rimossi

Incredibile che a distanza di quasi un mese ben 200 tonnellate di rifiuti abusivi in prossimità di...


Epatite C , tatuaggi e piercing tra le cause

La larga diffusione di tatuaggi e piercing sta favorendo l'insorgenza dell'epatite di tipo C

L'Emicrania , il mal di testa che affligge più...

Mal di testa ed emicrania sono la stessa cosa? Sono più colpite le donne o gli uomini?

Gerry Scotti lascia La Corrida a Flavio Insinna

La Corrida, che fu del simpatico Corrado Mantoni, e dopo Gerry Scotti sta per passare a Flavio...

Mauro Marin e Sarah Nile hanno fatto pace, e per...

In prima pagina della copertina di Visto Mauro Marin e Sarah Nile brindano alla pace : sarà pace...

X-Factor 4 , il dopo Morgan, che confusione

Due cose sono certe : X-Factor 4 si farà e il conduttore sarà Francesco Fachinetti : per i...

CANDELE CHE PASSIONE : L'HOBBY ALLA PORTATA DI TUTTE

Sempre di più sono quelle che dedicano il loro tempo libero all'arte delle candele : dalle semplici candele colorate a quelle profumate, a quelle che diventano vere e prorpie opere d'arte
Sat, 22 Aug 2009 12:31:00

Le candele possono essere vere opera d'arte

Parlare di candele evoca immediatamente la luce : in effetti fin dai tempi dei romani le candele venivano usate per dare luce alle abitazioni e alle strade.
L'avvento dell'energia elettrica e delle lampadine ha soppiantato del tutto l'uso delle candele : tuttavia nel corso degli ultimi anni un numero sempre maggiore di appassionati ha iniziato a creare candele dalle forme e dai colori affascinanti, vere e proprie creazioni artistiche o complementi di arredo.
Esistono aziende specializzate in questo settore che offrono agli appassionati anche i materiali per dedicarsi a questo affascinante hobby dove la parola d'ordine è "creare".
L'approccio iniziale è sempre motivato dal fatto che la cera è un materiale facilmente malleabile e modellabile, senza necessità di particolari strumenti o attrezzature e, inoltre, aumentando l'esperienza acquisita permette di creare vere e proprie opere d'arte uniche nel loro genere.
Le candele, come è noto, sono fondamentalmente costituite da uno stoppino centrale e un corpo in cera : la cera può essere di vari tipi come ad esempio essere di pura cera d'api, oppure di paraffina, o si stearina. Spesso può essere una miscela di stearina e di paraffina miscelate in proprorzioni variabili e adeguate.
Fondamentale importanza riveste lo stoppino, che può essere di vari diametri, ed è generalmente costituito da un intreccio di fili di cotone, adeguatamente trattato. Spesso alla base degli stoppini si collocano delle particolari basi metalliche (dei dischetti molto leggeri) a formare quelli che vengono denominati generalmente gli stoppini "con piede".
Difatti quando l'uso di una cendela è particolrmente intenso e prolungato, al centro di essa si può formare un vero e proprio "pozzetto" di cera fusa nella quale gli stoppini senza base avrebbero difficoltà a restare nella posizione ideale.
Un altra caratteristica della cera è quella di poter essere colorata a piacimento in tutte le tonalità e gradazioni possibili, cosa che apre alla fantasia : in genere nei negozi specializzati sono in vendita dei prodotti concentrati "solubili" nella cera fino a vere e proprie "formelle" di cera colorata concentrata che è possibile sciogliere e diluire nella cera bianca in modo da ottenere colore e gradazione desiderata.
La cera, come detto precdententemente, può avere varie composizioni. La cera pura d'api è quella che ha un costo maggiore, spesso anche 10 volte di più delle altre composizioni, e presenta qualche difficoltà in più nella realizzazione delle candele. E' di colore giallo scuro (tenedente all'oro) e fonde a 65 gradi.
Generalmente si fa uso delle candele di paraffina, che è un miscuglio di idrocarburi, e si presenta bianca, quasi trasparente : offre l'incoveniente che è difficile da estrarre dagli stampi una volta raffreddata.
Ancora più diffusa è la cera ottenuta dalla miscelazione di stearina e paraffina : è una miscela quasi perfetta, molto lavorabile e modellabile, e soprattutto non offre difficoltà all'estrazione degli stampi e la sua colorazione si presenta facile.
Altra caratteristica delle candele è che possono essere profumate : la profumazione di una candela può essere ottenuta mescolando oli essenziali profumati alla cera, oppure essenze già mescolate a piccole quantità di cera da sciogliere nella cera principale.
E' consigliabile il primo metodo facendo attenzione a scegliere oli essenziali di buona qualità e che assicurino una perfetta diluizione con la cera scelta.
Ma il "fai da te" non conosce limiti : anche per le candele è possibile risparmiare utilizzando ad esempio cera residua di vecchie candele, oppure è possibile prepararsi gli stoppini da soli realizzandoli con fili di cotone intrecciati fino a araggiungere i diametri desiderati e poi immersi in uan soluzione al 2 per cento di acido borico e successivamente immersi in cera calda.
Anche la colorazione nel "fai da te" può utilizzare matariali di risulta della cosmesi ad esempio come vecchi rossetti o ombretti.
Nei negozi specializzati comunque si trovano davvero tantissime cose : dai vari tipi di cera, stoppini, coloranti, oli essenziali, formette, stampi, più tutta una serie di componenti perla decorazione successiva.
Gli strumenti necessari alla lavorazione sono invece di facile e comune reperibilità come pentolini, beccucci. ALtri come spatole, pennelli ad esempio possono essere reperiti presso i normali negozi specializzati.
Come iniziare se siamo prese dalla passione per questo magico mondo delle candele?
Prima di tutto scegliamo un tipo di cera facile, generlamente quella composta dal 90 per cento di paraffina e dal 10 per cento di stearina e sciogliamola a bagnomaria o a fuoco lento in un pentolino.
Lo scioglimento della cera deve essere lento per evitare di bruciare il fondo o compromettere la colorazione.
Per favorire il distacco della cera dagli stampi può tornare utile "raffreddare" gli stessi ponendoli nel frigorifero prima di versarvi la cera o raffreddarli con dell'acqua.
Ricordate che la temperatura va rispettata assolutamente : una temperatura troppo alta inizia a far fumare la cera che è facile che si incendi. Se dovesse capitare che la cera si incendi per disattenzione non usate assolutamente mai acqua per spegnerla : l'acqua sulla cera incendiata provoca schizzi pericolosi che potrebbero ustionarvi.
Se dunque avete deciso di dedicarvi all'hobby delle candele partite con le cose più semplici : nei negozi specializzati è facile vedere creazioni stupende ma che richiedono esperienza e la conoscenza di trucchi che acquisirete solo con il tempo.
Se vi capita procurate di acquistare qualche buon libro ma state attente alla qualità : spesso i libri vengono spacciati per "specializzati" ma non offrono aiuti concreti all'apprendimento di questo hobby.
Alto consiglio cercate almeno un paio di negozi specializzati : rifornirsi in più parti vi permetterà la conoscenza di più prodotti tra i quali potrete scegliere quelli che fanno il caso vostro.

Potresti essere interessato anche a leggere :

»  CONCHIGLIE DA COLLEZIONE PER UN HOBBY COLORATO

Di ritorno dal mare è facile cha abbiate portato con voi alcune conchiglie raccolte da voi stesse...

»  FACEBOOK COME E QUANDO USARLO

I social network come Facebook sono in rapida espansione : come si usa Facebook? Quando e perche'...

»  IL COLLEZIONISMO UNA PASSIONE FEMMINILE

Il collezionismo e' una passione soprattutto femminile : i migliori collezionisti sono donne. Dalle...

»  DISGUIDI AEREI SUPERARE LE DIFFICOLTA' E RISOLVERLI

Come affrontare e superare i disguidi aerei : sia che siamo in vacanza, sia che ci stiamo spostando...

»  LA POESIA TRA HOBBY E TERAPIA

Lontani dall'idea che avevamo a scuola , oggi la poesia ci può aiutare a riscoprire quella parte...

     


© 2000-2010 vos.it R&A
Privacy policy

Ogni diritto riservato. Vietata la riproduzione di testi e foto anche parziale

Powered by: PHPCow.com